Image Alt

Friuli

Visualizzazione di 6 risultati

  • Friulano Albino Armani

    Sincero e accogliente come il Friuli, questo vino simboleggia la tradizione più genuina della gente friulana, l’attaccamento alla storia e ai valori di una terra autentica.
    Nel calice il giallo paglierino è brillante e cangiante, dai riflessi verdolini. Il bouquet si esprime in note di mandorla, fiore di sambuco e pesca matura, sentori che ritroviamo al palato, con un sorso elegantemente minerale.

     

    Aggiungi al carrello

    Friulano

    10,00
  • Pinot Grigio Friuli Albino Armani

    Il Pinot Grigio coltivato tra i sassi bianchi della Grave Friulana produce pochi grappoli per pianta, che si raccontano in un vino dal colore paglierino tenue e dai profumi intensi e caratteristici, richiamando la pera e la mela matura, il fieno e le mandorle tostate. Il palato è verticale, fresco, minerale, come le terre da cui proviene.

     

    Aggiungi al carrello
  • Prosecco DOC Albino Armani

    L’alta Grave Friulana è una zona particolarmente vocata al vitigno Glera, e pertanto riconosciuta area Prosecco DOC. Il terreno magro e sassoso, le decise escursioni termiche e il microclima ventilato conferiscono alle uve caratteristiche peculiari che unite alla cura nella vinificazione, rendono questo Prosecco elegante e delicato. Al calice colpisce il fine perlage, il bouquet fruttato e fresco arricchito da note minerali. Il sorso è delicato, cremoso e riporta i sentori percepiti al naso. Il finale è lungo, piacevolmente sapido.

     

    Aggiungi al carrello

    Prosecco DOC

    8,50
  • Refosco dal Peduncolo Rosso Albino Armani

    Sin dall’antichità il Refosco era considerato vino di grande rinomanza. Già i romani lodavano le sue qualità e il particolare colore del grappolo, intenso e scuro, tanto da denominarlo Racimulus fuscus, espressione poi tradotta nel volgare Ràp fosc, grappolo scuro, da cui il nome attuale.
    Nel corso dei secoli il Refosco ha trovato la sua casa in Friuli. In tutti i banchetti dei quali si ha certezza storica, questo vino era presente in compagnia di altri friulani come Picolit, Ribolla e Ramandolo.
    Il colore rosso rubino vivace è la sua caratteristica distintiva. I profumi spaziano dai fiori alla frutta rossa fresca, alle spezie scure, alle tostature date dalla leggera maturazione in legno, che ammorbidisce anche il suo vivido tannino.

     

    Aggiungi al carrello
  • Ribolla Gialla Albino Armani

    Autoctono friulano per eccellenza, la Ribolla Gialla incontra l’arte del metodo classico sulle rive dei torrenti in cui scorrono frammenti di roccia strappati alla montagna e trasformati lentamente in sassi bianchi e tondi: Claps in lingua friulana.
    Uno spumante dal perlage fine e persistente, che unisce la raffinata mineralità del terroir dell’Alta Grave con la fragranza floreale ed agrumata conferita dalla lunga sosta sui lieviti. Al palato freschezza e sapidità sono ben bilanciate, il sorso ampio e il finale lungo e asciutto invitano a versare un secondo bicchiere.

     

    Aggiungi al carrello

    Ribolla Gialla

    17,00
  • Sauvignon Friuli Albino Armani

    Il Sauvignon è un vitigno originario della Loira, in Francia. Il suo nome deriva dal termine “sauvage”, dalla vite selvatica che l’ha generato. È una varietà esigente, che si esprime al meglio in terreni magri, ricchi di scheletro e in climi freschi con decise escursioni termiche.
    Per questo ha trovato tra i “Magredi” della Grave Friulana un luogo d’elezione. Produce pochi grappoli per vite per un vino che si presenta con riflessi verdolini brillanti. Il suo tratto distintivo è la polifonia aromatica dove si colgono sentori di pompelmo rosa, frutta tropicale e magnolia. In bocca ha nerbo sostenuto, con una lunga persistenza aromatica che ricorda gli stessi frutti, per chiudere con una piacevole nota minerale.

     

    Aggiungi al carrello