Cuslanus Amarone della Valpolicella Classico DOCG

Cuslanus, divinità adorata dagli Arusnati in Valpolicella al tempo degli Etruschi, dà il nome a questo Amarone prodotto nella nostra cantina di Marano.

Zona di produzione: a Marano, tra Pezza e Camporal, su vigneti situati tra i 360 e i 450 m. di altitudine slm. L’appassimento avviene in fruttai di alta collina a Marano.
Vitigni: Corvina, Rondinella e Molinara.
Composizione del suolo: depositi calcarei su rocce vulcaniche.
Sistema di allevamento: vecchie pergole su terrazzamenti realizzati con muri a secco (marogne).
Vendemmia: manuale in cassette da 4 kg. da ottobre.
Vinificazione: l’uva, selezionata durante la raccolta, è posta in cassette e portata in locali ben arieggiati e asciutti (fruttai) per l’appassimento. A gennaio le uve vengono pigiate nella cantina di Marano in maniera soffice e il mosto inizia una lunga e lenta fermentazione a contatto con le bucce per i primi trenta giorni circa (macerazione). L’intera fermentazione si protrae per oltre 90 giorni. In seguito il vino affina in botti e tonneaux di rovere da un minimo di 36 mesi fino al momento dell’imbottigliamento.

Profilo sensoriale: Colore rosso rubino intenso. Al naso offre sensazioni fruttate dolci di prugna e amarena. Vino di corpo elegante, in bocca si percepisce morbido ma di carattere, sostenuto da acidità e tannini dolci necessari per una lunga evoluzione.
Abbinamenti consigliati: Perfetto con i cibi autunnali e invernali come brasati, stracotti, spezzatini, arrosti e selvaggina.
Si abbina bene anche a prodotti più semplici come salumi, formaggi stagionati e piatti tipici quali pasta e fagioli e lo stesso risotto all’Amarone.

Temperatura di servizio: 18°-20°C.

Questo prodotto è nella nostra GIFT COLLECTION

Acquista questo prodotto presso la Cantina